Come massaggiare il tuo seno per aumentarlo velocemente

Se vuoi aumentare le dimensioni del seno, devi assolutamente avere dei massaggi al seno inclusi nella tua routine quotidiana. Tuttavia, alcune persone dubitano dell’efficacia dei massaggi al seno perché i medici hanno detto loro che solo la chirurgia può dare loro la dimensione del seno che vogliono.

Insieme all’aumento del volume, i massaggi hanno anche molti altri vantaggi:

– Aspetto generale del seno: massaggiare il seno aiuta a tonificare il tessuto mammario, che aiuta il seno a guardare meglio.
– Migliora i contorni del seno
– Rilascio di tossine: quando si massaggiano in qualsiasi parte del corpo si stanno liberando tossine indesiderate.
– Aiuta a migliorare il sistema linfatico

Cosa hai bisogno di sapere

Se hai intenzione di utilizzare i massaggi al seno per aiutarti a ottenere le dimensioni che desideri, devi imparare come farlo nel modo giusto. Massaggiare i tuoi seni nel modo sbagliato può  ridurre le dimensioni del tuo seno.
In ogni momento le tue mani dovrebbero andare verso l’interno. Cerchi verso l’interno lungo l’interno e lungo i lati esterni del seno.

Massaggiare le tue tette in cerchio andando l’una verso l’altra è la maniera giusta. Se li massaggiate nella direzione opposta, correrai il rischio di ridurre le dimensioni del seno.

Massaggi per l’allargamento del seno

-Per il seno sinistro – In senso orario
-Per il tuo seno destro – In senso antiorario

Un modo semplice per non confonderti, è mentre esegui il massaggio, la tua mano dovrebbe andare con un movimento verso il basso sul cuore al centro del petto, mai in un movimento verso l’alto.

Creme e oli da usare durante il massaggio

Creme e oli sono ottimi da usare sul tuo seno mentre li massaggia, perché riscaldano e preparano la pelle per la stimolazione del massaggio e creano un ambiente sano per la crescita cellulare.

Le  migliori creme e oli da applicare durante il massaggio

– Crema PM (Pueraria Mirifica)
– Olio di lavanda
– Olio dell’albero del tè
– Olio di semi di lino
– Burro di cacao

Alcune raccomandazioni:

Fai i massaggi per almeno 3 o 5 minuti (o più se puoi) per contribuire a migliorare lo sviluppo dell’ormone nel tuo seno e fermare l’accumulo di tossine nel tessuto mammario e nella linfa. La maggior parte delle donne fa circa 200 rotazioni, il che richiede circa 4 minuti. Il tempo ideale per ogni sessione è tra 15 e 20 minuti.

Quando applichi una crema o un olio non usare troppa pressione. Usa la parte piatta della punta delle dita o i palmi delle mani per stimolare la crescita del seno e sciacquare i rifiuti tossici dalla zona del seno attraverso il sistema linfatico. Puoi anche massaggiare la parte inferiore dell’area delle ascelle per favorire la circolazione sempre movimenti verso l’interno.

Massaggi almeno 2 volte al giorno
Farlo di notte proprio prima di andare a letto li aiuterà a crescere ancora più velocemente perché è quando gli ormoni sono molto attivi.

Evita di massaggiare i tuoi capezzoli.
Evita di indossare il reggiseno il più possibile. Sicuramente cerca di non indossarne uno mentre stai dormendo o semplicemente in giro per casa. Se indossi un reggiseno push-up rimuovi i fili metallici, perché possono impedire una buona circolazione e danneggiare il delicato tessuto del seno.

Massaggio Reiki

Il Reiki è una parola giapponese che significa energia vitale spirituale. L’esecuzione di questo massaggio può aiutare ad aumentare la quantità di circolazione che riceve il seno, che aiuterà la crescita del seno. Inoltre, questa tecnica di massaggio è noto per aiutare a migliorare i seni muscolosi.

Mettiti in una buona posizione (non importa se alzata o ti siedi) dove puoi facilmente afferrarti il ​​seno.
Metti i palmi delle mani su ciascun seno. Inizia a strofinare il seno in un movimento circolare verso l’interno. (mano destra in senso orario, mano sinistra in senso antiorario)
– Premi verso il basso con fermezza.
– Ruota il seno sotto i palmi
– Ruota il seno da solo invece di sfregare i palmi delle mani sulla pelle.
– Ruota contemporaneamente  i seni.

Fai circa 250 rotazioni, il cui completamento richiede circa 5 minuti. (Puoi fare di meno se le tue braccia si stancano).

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn